Accessori per bagno e doccia per cani: migliori prodotti di Agosto 2020, prezzi, recensioni

Il momento del bagno per i cani è importantissimo, in quanto ci permette di pulirli al meglio. Si tratta comunque di un momento divertente e di coccole, per la maggior parte dei cani! Dobbiamo però sapere che prodotti utilizzare, per far sì che la doccia sia davvero utile. Per prenderci cura del nostro amico a quattro zampe, e della sua bellezza, non possiamo che esigere il top di gamma! Scorri questa piccola guida per capire di quali prodotti avrai bisogno per un bagnetto eccellente.

 

Lo shampoo

Lo shampoo è il primo prodotto da scegliere, in quanto è indispensabile per lavare al meglio il nostro amico a quattro zampe. Ne possiamo trovare davvero di diverse varietà! Per esempio ci sono prodotti che vanno sciacquati, e altri che invece non hanno bisogno di tale passaggio. Per i cani meno propensi a farsi fare il bagno ci sono anche gli shampoo a secco, che possiamo anche utilizzare tra un bagno e l’altro per esempio – al fine di mantenere il cane sempre pulito. Ricordiamoci di tenere conto della lunghezza del pelo del cane, prima di acquistare il prodotto. In ogni caso uno shampoo di qualità deve essere delicato sulla pelle del cane. Non deve quindi far sorgere irritazioni o dermatiti: evitiamo i prodotti troppo chimici, che possono risultare aggressivi. Al tempo stesso però deve essere funzionale, e quindi permetterci di effettuare una pulizia profonda dell’animale. Meglio optare per prodotti che eliminano anche germi e batteri: così saremo certi che il cane è igienizzato. Un buono shampoo infine deve tenere conto anche dell’aspetto estetico del cane. Prediligiamo quindi prodotti che si prendono cura della lucentezza del pelo del nostro amico peloso.

Lo shampoo per cani ha un costo abbastanza accessibile, specie considerando il fatto che non lo andremo a utilizzare ogni giorno. Per una confezione da 250 ml – che ci durerà parecchio, se il cane non è di taglia grande – dovremo spendere meno di 10 euro. Se invece vogliamo acquistare un prodotto di marca meglio affidarci ad aziende note come la Beaphar, la Leinderm Inodorina.

Per agevolare l’asciugatura del cane, e aiutarlo a sentirsi fresco a lungo, possiamo completare il bagno con l’aggiunta di talco. Anche in questo caso si tratta di un prodotto economico, che costa circa 2 o 3 euro.

Spazzole e pettini

Dopo aver lavato il cane giunge il momento di pettinarlo al meglio. Questo passaggio è importante specie per i cani a pelo lungo. Ci sono diverse spazzole e pettini pensati appositamente per questi cani, e per il loro manto! Meglio prediligere anche in questo caso prodotti efficienti, che siano al tempo stesso delicati sulla pelle del nostro animale. Con le spazzole possiamo rimuovere i peli in eccesso, e donare nuovo vigore a quelli che restano. Servono a eliminare il sottopelo e il pelo di copertura. Così il nostro cane perderà molto meno peli! Una buona spazzola deve avere le setole in acciaio inossidabile. Questo materiale è molto resistente, dura a lungo nel tempo, e non si arrugginisce. Inoltre è perfetto per penetrare in profondità nel pelo del cane – per raggiungere un maggior numero di peli morti. Le estremità infine devono essere arrotondate, per un effetto lieve sulla pelle. L’impugnatura della spazzola è meglio che sia ergonomica, per facilitare la presa e la praticità d’uso del prodotto.

Ci sono in vendita anche diversi guanti, per pettinare al meglio il cane. Sono decisamente comodi per pettinare l’animale, tuttavia si rivelano meno efficaci delle spazzole. Sono quindi da sconsigliarsi per i cani a pelo lungo, mentre rappresentano una valida alternativa per quelli a pelo corto.

Per una buona spazzola dovremo investire una piccola somma. Parliamo di minimo 20 euro, per un massimo di 35 euro. Trattandosi di un prodotto che può durare anni l’investimento non è esagerato! Le migliori aziende che producono questo tipo di prodotto sono senza dubbio la Furminator, e la DeShedding.

L’igiene orale

Quando laviamo il cane è importante non tralasciare nulla, neanche i suoi denti! Per cui quando gli facciamo il bagno, ma anche spesso in generale, è bene curare la sua igiene orale. In commercio troviamo spazzolini e dentifrici appositi per i nostri amici pelosi. Questi puliscono al meglio i denti del cane, eliminando la placca e il tartaro. Lo spazzolino deve essere delicato sulle gengive, ma al tempo stesso aggressivo contro la placca. Il dentifricio invece deve eliminare germi e batteri. Così facendo il cane avrà dei denti sani e forti, delle gengive ottimali, e anche un alito perfetto! Se vogliamo incrementare l’azione di tali prodotti possiamo comprare delle compresse specifiche, che rinfrescano l’alito del cane. Sono da usarsi specialmente se l’animale emana spesso un odore sgradevole, e vogliamo porre rimedio.

Per un kit comprensivo di spazzolino e dentifricio possiamo spendere al massimo 10 euro. Tale prezzo può scendere ancora di più se decidiamo di fare shopping online. Sempre su internet possiamo trovare anche prodotti dei migliori marchi, come Trixie e Beaphar.


Chi mai può resistere al dolce musetto di un cagnolino o un gattino? Amante degli animali da sempre, sogno una casa in campagna dove crescerne diversi, liberamente e naturalmente. Sono qui per aiutarvi a prendervi cura dei vostri animali domestici al meglio, consigliando prodotti utili ed efficaci per il vostro amico peloso.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Prodotti Animali Domestici