Orecchie di agnello per cani: migliori prodotti di Agosto 2020, prezzi, recensioni

I cani hanno bisogno di variare molto la loro dieta, ma non è pensabile dargli del cibo che consumiamo noi – specie se riccamente condito. Quindi è necessario prendere snack e spuntini appositi per l’animale, al fine di evitare problemi futuri di salute (come intossicazioni o altre patologie gravi). I cani prediligono snack duri da masticare, in quanto gli danno maggiore soddisfazione. In tal senso possiamo pensare di comprare loro le orecchie di vari animali, come quelle di maiale, di manzo o di agnello per esempio. Sono spuntini perfetti, sani e nutrienti, che piacciono molto ai cane di tutte le razze ed età. In questo articolo vediamo nello specifico a cosa servono le orecchie di agnello, e perché è importante somministrarle al cane.

 

A che servono le orecchie di agnello?

Vediamo per prima cosa di capire a cosa servono simili snack. Nel dettaglio le orecchie di agnello sono particolarmente indicate per:

  • permettere al cane di seguire una dieta ricca e varia, oltre che equilibrata. Non fanno male alla salute del cane, anzi! Sono ricche di sostanze nutritive necessarie per una salute ottimale dell’animale;
  • consentire al cane di masticare un cibo abbastanza duro. Questo giova ai suoi denti, specie in fase di sviluppo. Per prima cosa saranno sempre puliti, privi di depositi di tartaro o sporcizie simili. L’alito anche non tende a puzzare, se si consumano tali cibi. Poi anche i muscoli della mascella ne giovano, diventando forti e prestanti. Per finire anche le gengive ne risultano massaggiate;
  • tenere le sue fauci impegnate. I cani tendono a voler rosicchiare spesso, e se non hanno uno snack per farlo si attaccano a mobili e complementi d’arredo! Se vuoi salvare i tuoi oggetti non devi far altro che comprargli un simile snack;
  • premiare il cane quando fa qualcosa di buono, anche se lo stiamo addestrando;
  • infine tali snack fungono da spezza fame. Il cane tende a voler consumare cibo quasi perennemente. Quindi se la distanza tra un pasto e l’altro è lunga la sua fame potrebbe crescere a dismisura. Questo lo rende irritabile, oppure morboso nei nostri confronti (avete presente quando state mangiando e il cane si piazza lì sperando di farvi pena, e ricevere del cibo?). Se invece gli diamo degli spuntini questo sarà più attivo, meno irascibile, e ovviamente meno affamato quando arriva l’ora del pasto. Questo gli evita di abbuffarsi frettolosamente pur di placare la fame.

Per il cane è anche un gioco avere a che fare con queste orecchie. Tale intrattenimento è ideale sia per grandi che per piccini!

Dettagli sul prodotto

Le orecchie di agnello non vengono affumicate, bensì essiccate dolcemente e a basse temperature – secondo un particolare processo appositamente pensato. Rappresentano quindi un’alternativa più sana e nutriente rispetto alle orecchie di manzo o di maiale. Quelle di agnello infatti sono ricche di collagene, sostanza che conferisce allo snack una consistenza ottimale per il cane. Sono utili quindi per rinforzare tendini e legamenti del cane. Visto che non si tratta di un alimento grasso, si possono somministrare anche a quei cani che sono sensibili dal punto di vista nutrizionale. Infine si tratta di prodotti naturali al cento per cento, che non possono intossicare il cane. Sono privi di conservanti artificiali.

Dare al cane la carne secca è perfetto, se la usiamo in alternativa a quella fresca. Ha una carica nutriente maggiore, e un odore che risulta molto piacevole e gradito ai cani. Ovviamente non dobbiamo abusarne: non si tratta di un pasto completo, da offrire al cane come pasto principale, ma di uno snack extra. Evitiamo in ogni caso di dargliene troppo, in quanto potrebbe fargli più male che bene.

Formati comuni e prezzi

Queste orecchie di agnello si possono trovare in diverse confezioni, dalle più piccole alle più grandi. Se stiamo provando il prodotto per la prima volta il nostro consiglio è quello di cominciare con un formato piccolo. Così possiamo far assaggiare la pietanza al cane senza spendere una fortuna. Se non gli piace almeno dovremo buttare pochissimo prodotto (e denaro!). Invece se gli piace possiamo sempre decidere di acquistare successivamente un formato più grande. Ovviamente se sappiamo già che al cane piacciono possiamo comprare direttamente le confezioni grandi, che ci faranno risparmiare magari qualche soldo. Infine per offrire una varietà ancora maggiore possiamo prendere delle confezioni assortite, in cui troviamo due o tre tipologie di orecchie. Così possiamo dare al cane una scelta più vasta, e accontentarlo di volta in volta con snack mai uguali o ripetitivi. Se tutte le orecchie sono di gradimento del cane questo formato risulta essere ottimale.

Le orecchie di agnello non sono proprio economiche, specie se paragonate agli altri snack di manzo e di maiale. Tuttavia se le compriamo online, su e-commerce come Amazon o eBay, possiamo risparmiare qualcosa. Mediamente una confezione da 200 grammi di prodotto costa circa 10 euro.


Chi mai può resistere al dolce musetto di un cagnolino o un gattino? Amante degli animali da sempre, sogno una casa in campagna dove crescerne diversi, liberamente e naturalmente. Sono qui per aiutarvi a prendervi cura dei vostri animali domestici al meglio, consigliando prodotti utili ed efficaci per il vostro amico peloso.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Prodotti Animali Domestici