Detergenti antiparassitari per animali domestici: migliori prodotti di Agosto 2020, prezzi, recensioni

I parassiti esterni, come pulci e zecche per esempio, possono essere una vera e propria minaccia per il nostro animale domestico. Questo corre il rischio di ospitare tali insetti, e di venire incontro a conseguenze dannose per la sua salute fisica. Se vogliamo proteggere il nostro animale, o curarlo al meglio, non possiamo che comprare un prodotto antiparassitario. Tale farmaco serve sia a prevenire la comparsa di parassiti, sia a mandarli via una volta che hanno già preso possesso del corpo del cane. In commercio ci sono davvero molti prodotti di versi in tal senso. Possiamo trovare per esempio pasticche e compresse, collari specifici, o farmaci da stendere sul pelo del cane. In questo articolo invece ci soffermiamo sui detergenti antiparassitari, un prodotto molto valido ed efficace.

Prodotti antiparassitari sotto forma di shampoo secco o liquido oppure in polvere, o una mousse detergente, sono ottimi alleati contro pulci, zecche e pappataci. Grazie a questi possiamo sconfiggere questi insetti, in maniera veloce e indolore. Trattandosi del trattamento di un parassita esterno, che si annida appunto tra il pelo del nostro animale domestico, una cura del genere risulta ottimale ed efficace. Quindi è un metodo imbattibile per dare da subito sollievo al cane o al gatto, e vedere risultati tangibili in poco tempo.

 

Come prevenire le pulci e le zecche

Le pulci, come anche gli altri parassiti esterni sopra citati, sono davvero insidiose. Si possono trovare nell’erba, nei prati, e attendono solo di trovare un animale ospite! Per questo cani e gatti sono soggetti a prendere il parassita: si trova in ambienti che frequentano quotidianamente, specie nelle belle stagioni. Quindi una passeggiata al parco si può rivelare pericolosa, se è infestato di zecche o pulci. Questi parassiti infatti si annidano sul pelo del cane o del gatto, e si cibano del suo sangue – producendo nell’animale quel tipico prurito che ci fa scoprire la presenza del parassita. Si riproducono poi anche molto facilmente: cospargono delle loro uova tutto il manto dell’animale, infestandone la superficie in tempi brevissimi.

Per evitare che il nostro animale domestico subisca una simile tortura possiamo anche prevenire un simile scenario. Ci sono molti prodotti infatti che servono da repellente per pulci e zecche. Tali farmaci allontanano i parassiti, facendo apparire il cane come un ospite non idoneo. Rendono quindi sgradevole per le pulci e le zecche l’odore del cane o del gatto, che quindi sarà salvo dalla loro invasione. Ricordiamoci in ogni caso di controllare il manto dell’animale frequentemente. Cerchiamo se ci sono aloni rossi o marroncini per esempio, oppure andiamo alla ricerca di escrementi dei parassiti (sono dei puntini neri minuscoli, simili a granelli di pepe). Non appena notiamo che il cane o il gatto si gratta frequentemente allertiamoci: è uno dei primi sintomi della presenza di parassiti esterni! Le zone che più sono a rischio sono quella lombo-sacrale, dove si trova la base della coda, l’interno coscia e l’inguine, e infine collo e addome.

Come curare l’animale?

Se invece l’invasione è già in atto, dobbiamo provvedere a curarla per tempo. Uno dei metodi più efficaci e ottimali, come abbiamo detto, è quello di adoperare un detergenti antiparassitario. Possiamo usare uno shampoo o uno spray, da spruzzare direttamente sull’animale. Provvediamo poi a massaggiare il corpo dello stesso, per stendere il prodotto in maniera omogenea e compatta. Ovviamente ricordiamoci di indossare guanti e protezioni.

L’effetto di un simile prodotto è quasi immediato. Possiamo donare sollievo da subito al nostro animale. Tuttavia se la situazione è critica, e particolarmente grave è possibile che dovremo usare più volte il farmaco in un mese. Il vantaggio di un simile trattamento è che può essere fatto anche su animali in stato di gravidanza, o in condizioni di salute non proprio ottime. Infine, come vedremo, ha un costo abbastanza sostenibile. Non ha controindicazioni, e possiamo utilizzarlo davvero in tutta tranquillità – previa sottoscrizione o consiglio di un medico veterinario ovviamente.

Marche e prezzi

Trattandosi di un farmaco, anche molto importante e fondamentale per il cane o il gatto, non dobbiamo guardare solo al prezzo prima di scegliere un prodotto piuttosto che un altro. Tuttavia, per fortuna, non si tratta di articoli particolarmente costosi. Volendo fare una media possiamo dire che il costo di un detergente simile oscilla tra i 10 e i 20 euro circa. Se vogliamo risparmiare qualcosina possiamo pensare di acquistare il prodotto online, su e-commerce come Amazon o eBay. Prima di procedere con l’acquisto ricordiamo sempre di chiedere consiglio al nostro veterinario di fiducia.

Se vogliamo un prodotto di buona qualità, efficace e ottimale, possiamo pensare di scegliere in base al marchio produttore. Ci sono delle aziende infatti che da decenni si occupano di farmaci animali, con risultati perfetti. Parliamo per esempio di brand come Frontline, Beaphar, o Zanco per esempio. Diffidiamo invece da produttori che promettono la massima efficienza, a un costo troppo piccolo.


Chi mai può resistere al dolce musetto di un cagnolino o un gattino? Amante degli animali da sempre, sogno una casa in campagna dove crescerne diversi, liberamente e naturalmente. Sono qui per aiutarvi a prendervi cura dei vostri animali domestici al meglio, consigliando prodotti utili ed efficaci per il vostro amico peloso.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Prodotti Animali Domestici